Benvenuti nel mio studio di

Logopedia
per l’infanzia,
la famiglia e
la persona

Logo Francesca De Angeli

Sono la Dott.ssa Francesca De Angeli ed esercito la professione di Logopedista dal 2006, lavorando sia in ambito ospedaliero sia all’interno di studi professionali. Ti sembrerà strano, ma affinchè tu possa conoscermi, inizierò raccontandoti come non lavoro e cosa non faccio:

  • Non mi occupo di tutto: mi piace essere formata e preparata, per questo motivo ho deciso di occuparmi prevalentemente di età evolutiva. Quotidianamente mi interfaccio con bambini che presentano ritardi di linguaggio, disturbi del linguaggio e della comunicazione, balbuzie, disturbi dell’apprendimento scolastico e deglutizioni disfunzionali;
  • Non lavoro da sola: i genitori sono i miei primi alleati durante il percorso con il bambino; credo, inoltre, che il logopedista debba lavorare affiancato da professionisti altri che gli consentano di osservare il bambino a 360°;
  • Non mi piace annoiarmi, preferisco divertirmi: penso sia fondamentale inserire le attività di potenziamento nel gioco; l’ambiente ludico  mette il bambino a suo agio e lo rende libero di apprendere.
01

Logopedia per bambini e ragazzi

Mi occupo quotidianamente di effettuare valutazioni e trattamenti logopedici per l’età evolutiva, abbracciando le seguenti aree d’interesse: ritardi e disturbi di linguaggio, disturbi della comunicazione, balbuzie, disturbi dell’apprendimento scolastico e deglutizioni disfunzionali.

02

Percorsi di formazione

Sono formatrice free lance. Organizzo workshop formativi per genitori, insegnanti ed educatori, sia presso il mio studio sia in altre strutture che hanno il desiderio intraprendere un’esperienza di formazione con me. L’obiettivo è diventare competenti e sensibili alle abilità comunicative e linguistiche per sintonizzarci con i nostri bambini. Acquisire strategie d’interazione comunicativa ci consente di migliorare la comunicazione con i nostri figli, prevenire frustrazioni, aiutarli a regolare il comportamento e migliorare il loro potenziale di apprendimento.

03

Programma Baby Signs

Il programma Baby Signs è un’opportunità per arricchire e migliorare la comunicazione con i nostri piccoli attraverso l’uso del canale gestuale, sempre associato alla parola, ancor prima che arrivino le parole. Promuovo workshop rivolti a mamme e papà, nonni, educatori, terapisti, psicologici, assistenti per l’infanzia e chiunque voglia scoprire come facilitare e arricchire la comunicazione con bambini da 6 a 24 mesi.

DI COSA MI OCCUPO

Mi occupo di effettuare valutazioni e percorsi terapeutici con bambini/ ragazzi che presentano:

RITARDI E DISTURBI DI LINGUAGGIO
Disturbi della comunicazione
Disturbi specifici dell’apprendimento
Deglutizioni disfunzionali
Balbuzie
La tua specifica esigenza

Al bambino noi non possiamo consegnare l’oceano un secchiello alla volta, però gli possiamo insegnare a nuotare nell’oceano e allora andrà fin dove le sue forze lo porteranno, poi inventerà una barca e navigherà con la barca, poi con la nave…dobbiamo cioè consegnare degli strumenti culturali. La conoscenza non è quantità, è una ricerca. Non dobbiamo dare ai bambini delle quantità di sapere, ma degli strumenti per ricercare, degli strumenti culturali perché lui crei, spinga la sua ricerca fin dove può; poi certamente toccherà sempre a noi spingere più in là e aiutarlo ad affinare i suoi strumenti.

Gianni Rodari, La grammatica della fantasia Introduzione all’arte di inventare storie

VALUTAZIONI E PERCORSI TERAPEUTICI
MIRATI E PERSONALIZZATI