Valutazione logopedica

Valutazione logopedica

SCATTIAMO UNA FOTOGRAFIA…AL TUO BAMBINO!

Il punto di partenza per ogni percorso è effettuare una valutazione esaustiva, al fine di poter definire il percorso più indicato per il tuo bimbo, per non farti perdere tempo e per investire al meglio le tue risorse e le energie di tuo figlio.

Proprio per comprendere ciò di cui tuo figlio necessita, sarà indispensabile un primo colloquio clinico conoscitivo con voi genitori, in cui ripercorreremo le tappe di sviluppo del vostro bambino. Sovente per questo tipo di incontro prevedo la presenza della collega neuropsicologa, che è il professionista che si occupa dello sviluppo del bambino a 360°. Al termine di quest’incontro ti proporremo la valutazione che, secondo il nostro parere professionale, sarà maggiormente opportuna. La valutazione prevedrà sia una componente qualitativa (osservazione del suo gioco, quali strategie usa per comunicare, come il bambino interagisce, quanto il bambino è consapevole delle proprie difficoltà, come riesce a distribuire le sue energie e come gestisce la fatica) sia una quantitativa attraverso test standardizzati che, in base ai punteggi ottenuti, permettono di individuare i punti di forza e di fragilità del bambino. Al termine dell’osservazione ci incontreremo ulteriormente, solo con voi genitori, per rimandarvi quanto abbiamo capito sui vostro bimbo e per darvi un feedback rispetto al possibile percorso  più indicato per lui.

Ogni percorso, sia di valutazione che di trattamento, viene cucito su misura per il singolo bambino, a seconda del suo profilo funzionale, delle sue caratteristiche temperamentali e delle peculiarità del suo ambiente familiare.

mettiti in contatto

Prevedo sempre un primo colloquio conoscitivo; raccontarmi e spiegarmi ciò che sta accadendo al tuo bimbo e le tue preoccupazioni è il punto di partenza. Il primo incontro è una parte fondamentale del mio lavoro, non è possibile bypassarlo; per lavorare con il tuo bambino ho necessità che anche tu genitore sia ingaggiato in prima persona e, quindi, ho bisogno di conoscerti e del tuo prezioso contributo!